Gore-Tex ® : tutto quello che c'è da sapere | Trekking.it

Gore-Tex ® : tutto quello che c’è da sapere

0

La membrana in Gore-Tex® ultrasottile può essere adottata per un’ampia gamma di attività all’aperto, soprattutto all’interno di capi d’abbigliamento dalle alte prestazioni e nella tomaia delle scarpe per conferire traspirabilità e impermeabilità ad acqua e vento.

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare! In montagna, s’intende. E il meglio lo tiriamo fuori quando siamo ben equipaggiati, provvisti di capi tecnici che tra le loro prerogative devono avere isolamento, impermeabilità e traspirazione.

Una triade inviolabile quando queste proprietà sono complementari tra loro, legate da un unico tessuto, o meglio, da un’unica membrana.

Gore-Tex, Powertex, Sympatex e Drytex sono membrane e non tessuti, pellicole sottili capaci di rendere il capo tecnico traspirante, impermeabile e anti vento.

Quelle nominate sono solo alcune delle marche che consentono di respingere l’acqua e al tempo stesso favorire il passaggio del vapore acqueo. Il vero caposaldo, il vero marchio storico che ha impersonato una vera rivoluzione copernicana nel mondo dell’abbigliamento sportivo resta comunque il Gore-Tex ®.

Dal 1978, anno di battesimo di questa magica membrana, il marchio statunitense ha sempre garantito la pelle asciutta e la giusta protezione in ogni condizione atmosferica.

Tutti i capi tecnici, o quasi, usano il rivestimento interno in Gore-Tex®, un insieme specifico di caratteristiche prestazionali certificate da GORE.

Quella che oggi è una delle 200 più grandi società private degli Stati Uniti, esordì nel seminterrato della casa di Bill e Vieve Gore, a Newark, nel Delaware; un inizio simile a quello di Steve Jobs e Steve Wozniak quando, alle origini della Apple, mossero i loro primi passi – e che passi… – nel garage dei genitori del Caravaggio dell’informatica.

Ma torniamo alla nostra membrana particolarmente porosa e sottile, composta da circa 1,4 miliardi di micropori /cm², talmente impercettibili da essere circa 20.000 volte più piccoli di una goccia: infatti l’acqua allo stato liquido non può attraversare questa barriera di politetrafluoroetilene espanso.

La magia però sta altrove: i micropori di questo polimero per piccoli che siano, sono più grandi dell’acqua allo stato di vapore, ecco perché il Gore-Tex ® è impermeabile dall’esterno e al tempo stesso traspirante dall’interno.

Quindi, il laminato in Gore-Tex® consente al sudore di fuoriuscire dal tessuto contribuendo a ridurre il surriscaldamento e allontanando la sensazione di bagnato (NB la traspirabilità si riferisce alla capacità di fuoriuscita di vapore acqueo e non dell’aria).

Il sistema di denominazione Gore non implica tecnologie o materiali specifici, ma piuttosto un insieme specifico di caratteristiche prestazionali

Se però il clima è particolarmente caldo-umido, anche il guscio in Gore-Tex® non sarà in grado di rilasciare all’esterno tutto il sudore prodotto.

Questo vuol dire che il guscio in Gore-Tex® va benissimo per piogge moderate, invece per precipitazioni intense e duratore meglio affidarsi al classico poncho in nylon che presenta una pressione di ben 28.000 millimetri di colonna d’acqua.

arlando di pioggia ricordiamo che un capo d’abbigliamento è impermeabile quando la colonna supera i 1300 mm (una membrana di 1300 mm di acqua indica che si bagna da parte a parte quando la Colonna d’Acqua raggiunge il metro e trenta), altrimenti, per valori inferiori il tessuto è solo idrorepellente.

  • Tessuto solamente impermeabile = resiste a una pressione superiore a 20.000 mm
  • Tessuto traspirante e impermeabile = resiste a una pressione superiore a 1300 mm
  • Tessuto traspirante e idrorepellente = resiste a una pressione compresa tra 400 e 1300 mm

Detta così, è lecito aspettarsi che noi tutti domani andiamo a comprare un economico poncho anziché una costosa giacca in Gore-Tex. Mera illusione: se vogliamo il meglio dobbiamo mettere mano al portafoglio, non c’è nulla da fare.

Infatti dentro al poncho verseremo in un bagno di sudore: ad una maggiore impermeabilità corrisponde una bassa conduzione verso l’esterno. L’ideale è farsi proteggere dal guscio in Gore-Tex® durante l’attività aerobica e affidarsi al poncho quando siamo fermi e il nostro corpo non produce eccessiva sudorazione.

Le proprietà della membrana Gore-Tex potrebbero diminuire se all’esterno del tessuto dovesse formarsi una pellicola liquida: un trattamento DWR impedisce al tessuto esterno di saturarsi, consentendo così alla barriera traspirante di fare il proprio lavoro.

Questa proprietà idrorepellente può diminuire con il tempo, ma può essere rinvigorita stirando l’indumento con il ferro da stiro, oppure usando prodotti spray-on e wash-in.

Sempre per garantire l’impermeabilità totale del capo tecnico viene adottata su tutte le cuciture la speciale tecnologia con nastro per termosaldatura Gore-Seam® Tape.

Campi diversi di prodotto

Francois Cazzanelli trains for his next alpine project in Cervinia. (c) Damiano Levati/Storyteller-Labsù

Il laminato impiegato nell’industria tessile viene accoppiato a tessuti esterni di capi tecnici e scarponi. In base alla membrana, ai processi di laminazione e alla scelta di tessuti possiamo avere tre tipi di prodotti:

  • Gore-Tex® con una traspirabilità ottimale e impermeabile nel tempo e antivento.
  • Gore-Tex® Pro che garantisce la massima robustezza e quindi è ideale per un uso estremo e prolungato. 
  • Gore-Tex® Active che è pensato per attività ad alto impatto aerobico, quindi capi tecnici particolarmente leggeri e altamente traspiranti e impermeabili ad acqua e vento.

Come accade per altre categorie merceologiche, in una gamma di prodotti non esistono modelli migliori in valore assoluto, ma piuttosto studiati e finalizzati per usi diversi e per assicurare la miglior vestibilità, prestazioni e protezione dagli agenti atmosferici in quelle determinate condizioni.

Quindi, oltre alla membrana impermeabile e traspirante marchiata Gore-Tex®, si deve prendere in considerazione il complesso sistema di materiali, tecnologie di assemblaggio e soluzioni costruttive all’avanguardia, che ottimizzano le performances delle calzature e degli abiti che adottano questa tecnologia.

Istruzioni per l’uso

Speed Hiking Girls SS18. (c)Damiano Levati/Storyteller-Labs

Sotto il marchio comune Gore-Tex®, saranno presenti sul mercato varie soluzioni che offrono le migliori prestazioni riferite a utilizzi diversi. Il brand americano si propone di rendere sempre più semplice la comprensione al consumatore delle classi di utilizzo dei propri prodotti, nell’intento di offrirgli con assoluta chiarezza la miglior scelta tecnologica idonea all’utilizzo richiesto.

Capi tecnici e scarpe assemblate con le tecnologie Gore-Tex® si diversificano per le caratteristiche che devono avere: ad esempioe, una giacca o uno scarpone ideali per l’alta quota – in grado di resistere a ogni intemperia e temperatura – non sono i migliori prodotti per un escursionista che vuol praticare la sua attività in campagna o al mare. In questo caso, il trekker necessita comunque di prodotti tecnologicamente avanzati, ma in grado di offrire leggerezza e traspirazione, anziché tenuta termica!

Seppure nell’abbigliamento sportivo i punti fermi della membrana Gore-Tex® siano isolamento, impermeabilità e traspirazione, a seconda della lavorazione e dell’associazione con i tessuti impiegati, possiamo avere diverse declinazioni di prodotto, ognuna in grado di offrire le migliori prestazioni di mercato in specifiche situazioni e condizioni.

  • Gore-Tex® Performance Shell – è il prodotto più indicato per la gran parte di praticanti attività outdoor non estreme; si caratterizza per la leggerezza e la multifunzionalità.
  • Gore-Tex® Packlite Shell – ideale per sport dinamici, propone come doti migliori la leggerezza e la comprimibilità.
  • Gore-Tex® Pro Shell – massima resistenza e durata per questo tessuto, impiegato nella costruzione dei capi per i “professionisti dell’outdoor”, che utilizzano i prodotti nelle condizioni più critiche ed estreme.
  • Gore-Tex® Soft Shell è la miglior soluzione per chi vuole indossare capi con le migliori prestazioni senza rinunciare al comfort e alla “mano” delicata dei tessuti sportswear.

In base alle vostre esigenze, nell’acquisto di un capo tecnico, ormai lo avete capito, ci sono infinite variabili da considerare, legate alle nostre attitudini outdoor, alla stagione e agli ambienti da noi frequentati, oltre alle performance dell’articolo, inevitabilmente legate al prezzo stesso del prodotto. Per questo, suggeriamo sempre di rivolgervi al commesso preparato e prodigo di consigli, quello insomma che non mira solo a vendere. Lui vi aiuterà a scegliere il capo di abbigliamento o la calzatura presentandovi tutte le caratteristiche e i vantaggi specifici di ogni diversa composizione in base alla soluzione costruttiva impiegata (Performance shell, Paclite shell, Pro shell, Soft shell), eventualmente integrata dagli “optional” di altre tecnologie. Quindi, siate accorti, non fidatevi solo e unicamente del cartellino per essere indirizzati verso l’acquisto di una giacca anziché l’altra.

Nell’acquisto dei prodotti tecnici ricordiamo a tutti voi che la maggioranza delle aziende chimiche e tessili si sta impegnando per avere un impatto sempre più ridotto sull’ambiente, puntando su tecnologie che riducono l’emissione di sostanze nocive per i lavoratori e componenti tossici sui prodotti destinati ai consumatori. Una scelta indotta anche dagli utenti finali che vogliono sempre più  prodotti in linea con il rispetto dell’ambiente e della salute. E non è più un fenomeno di nicchia! Anche il Settore Tessuti della W. L. Gore & Associates dimostra un impegno costante nel tentativo di ridurre al minimo gli effetti dei propri processi di lavorazione sull’ambiente e gli impianti stessi sono sottoposti a rigidi controlli e verifiche che soddisfano e persino superano le richieste normative locali.

Gore-Tex Infinium™: la nuova frontiera

Abbiamo detto che Gore-Tex è il brand outdoor sportivo più famoso per i capi tecnici, dall’alpinismo all’escursionismo, dall’arrampicata alla mountain bike, ma con il 2019 c’è una grande novità: Gore-Tex Infinium™ è la nuova frontiera della vita all’aria aperta.

Questo marchio inaugura urban style con nuove collezioni, nuove collaborazioni e nuove partnership. Oltre a Gore-Tex Infinium™ Thermium™ usato per scarpe e stivaletti invernali, Gore ha introdotto per l’abbigliamento Gore-Tex Infinium™ Soft Lined e Insulated, insieme alla nuova Gore-Tex Infinium™Stretch per i guanti.

 

Un “must” ormai irrinunciabile

Etna: nulla è paragonabile a ciò che si vede dall’alto dell’Etna e al fascino trasmesso dall’immenso vulcano che ha incantato scrittori antichi e moderni, personificazione del soprannaturale per le civilità che si sono succedute ai suoi piedi – Foto di Enrico Bottno

Il laminato della Gore Tex è stato introdotto anche nel settore dell’elettronica, dei dispositivi medici e della lavorazione dei polimeri, ma e nel settore nell’innovazione e dell’outdoor che la W.L. Gore & Associates (Gore) continua a immettere sul mercato nuove tecnologie di prodotto, quindi al marchio Gore-Tex® potete trovare abbinate sigle che identificano ulteriori caratteristiche e performance del marchio leader dell’outdoor!

Gore-Tex® Active

Viene utilizzata per gli indumenti di nuova generazione che presentano tre strati più leggeri e traspiranti rispetto alla classica famiglia Gore-Tex® Questi capi combinano una membrana Gore-Tex® leggera con un strato tessile dalle prestazioni ottimali di 13-30 denari, che insieme costituiscono la soluzione a 3 strati per un design minimal e una maggiore morbidezza e comfort a contatto con la pelle. Gore-Tex® Active è ideale per l’estate e per le attività ad alto impatto aerobico grazie ad una grande traspirabilità.

Gore-Tex® Pro

Non c’è intemperia che tenga, gli indumenti realizzati con la tecnologia Gore-Tex® Pro sono duri a morire! Questi capi sono estremamente resistenti, quindi ideali per un uso frequente e prolungato in condizioni estreme. Sono loro a dover superare i test più severi della famiglia Gore.

Windstopper®

La giacca antivento in Gore-Tex® consente una protezione totale dal vento grazie alla membrana Windstopper® che lascia il vento all’esterno, mentre il sudore può evaporare liberamente attraverso i tessuti. Due caratteristiche in teoria inconciliabili tra loro, ma reali grazie all’utilizzo di laminati ottenuti dall’unione della membrana con diversi tessuti che permettono la realizzazione di capi e accessori senza alcun limite di design o fattura. Questi laminati si distinguono a loro volta in:

  • Windstopper® Active Shell più leggeri e comprimibili nello zaino. Offrono protezione totale dal vento, massima traspirabilità e resistenza all’acqua. Questi indumenti sono ideali per attività che richiedono un intenso sforzo fisico.
  • Windstopper® Soft Shell garantisce il comfort e la libertà di movimento necessari per migliorare le prestazioni nelle più svariate attività e condizioni atmosferiche.

Gore-Tex® Paclite®

Questa tecnologia applicata sui tessuti Gore-Tex® conferisce al capo tecnico una protezione impermeabile e anti-vento di lunga durata e lo rende inoltre altamente traspirante. Altro pregio che indirizza verso questa scelta  gli appassionati di arrampicata, alpinismo e mountain bike è la struttura leggera e comprimibile che consente ai gusci tecnici di occupare pochissimo spazio una volta riposti nello zainetto. La chiave di svolta è la scelta di unire la membrana in Gore-Tex® al tessuto esterno trattato con una sostanza oleorepellente che allontana la pellicola d’acqua aumentando così la traspirabilità del tessuto. 

Gore-Tex® Infinium

Il comfort è a livelli superiori. Questa tecnologia è adottata per prodotti pensati per essere leggeri, flessibili e confortevoli, dove sono altre le prestazioni prioritarie rispetto all’impermeabilità. Giacche leggere e resistenti all’acqua, scarpe sottili ed eleganti, guanti aderenti al palmo e alle dita: Gore-Tex® Infinium offre flessibilità, funzionalità ed eleganza per le attività di tutti i giorni. Seppure meno impermeabile, leggerezza e sottigliezza sono i veri pregi di questa tecnologia, indicata soprattutto per i guanti grazie alle proprietà antivento e massima traspirabilità. Ne sentono l’esigenza in particolare i biker che hanno bisogno di guanti comodi, resistenti al vento, performanti e caldi. I guanti Gore-Tex® Infinium Windstopper® sono il massimo in tal senso.

Inoltre, i gusci in Gore-Tex® Infinium possono accoppiare la membrana esterna ePTFE, leggera e adattabile, con materiale interno coibentato e foderato. Le giacche Gore-Tex® Infinium sono prodotte da Mammut, Norrona, Montura, Acronimo, Herno, Burton, Arc’teryx, Black Yak, K2, Kolon Sport, Montbell, Sitka e Gore Wear, tra gli altri.

Il Gore-Tex® ai piedi

La Gore mette impegno verso le aziende che adottano le sue membrane e l’attenzione che ha per gli escursionisti e per la diversificazione dei prodotti outdoor. Ph Enrico Bottino

Anche nelle calzature è importante scegliere il prodotto più indicato per l’attività prevalente svolta, e nella gamma Gore-Tex® vengono proposte due declinazioni principali, che, a parità di prestazioni riferite a impermeabilità e traspirabilità, hanno come parametro di riferimento la maggiore o minore termicità, per garantire il massimo comfort a quota zero come a ottomila metri!

  • Gore-Tex® calzature è il laminato più performante in tutte le condizioni di utilizzo, capace di mantenere i piedi asciutti e confortevoli e garantire uno scudo termico anche alle temperature estreme dell’alta quota. Le tecnologie della Gore offrono possibilità illimitate su tutti i tipi di scarpa, dalla classica pedula alla calzatura per il trail running e l’urban trekking. Apriamo una breve parentesi: le scarpe per il trail running sono leggere ma anche protettive perché prevedono movimenti agili, veloci e scattanti su terreni difficili, invece quella da trekking prevede una camminata più ponderata e quindi deve soprattutto accompagnare la camminata in modo confortevole e a lungo. Ad ogni modo, le calzature Gore-Tex mantengono i piedi asciutti e confortevoli.
  • Gore-Tex® calzature Extended Comfort sono progettate per la massima traspirabilità.
  • Gore-Tex® calzature Performance Comfort sono progettate per tutti i tipi di attività all’aperto, anche nelle condizioni climatiche più avverse. Alcune calzature prevedono anche la tecnologia Stretch, ossia una costruzione unica che combina laminati elastici, tessuti fodera e cuciture di connessione.
  • @ Daniele Molineris/Storyteller-Labs

     

  • Gore-Tex® Surround è estremamente traspirante perché consente al piede di respirare in ogni direzione, anche attraverso la suola. In sintesi, il Surround™ amplifica, anche verso il basso, l’azione traspirante della membrana Gore-Tex®, garantendo, attraverso il naturale riciclo d’aria favorito dal movimento del piede all’interno della scarpa, un “clima” ottimale a prescindere dalle condizioni atmosferiche esterne e dal lavoro muscolare durante l’attività fisica. In pratica, la calzatura diventa traspirante e impermeabile su tutta la sua superficie, compresa la suola. La costruzione brevettata consente all’umidità e al calore di fuoriuscire da sotto il piede attraverso il laminato Gore-Tex® nello spacer.
    Da qui l’umidità e il calore escono dalla scarpa tramite le aperture di ventilazione laterali. In questo modo i piedi restano più asciutti, migliora il senso di benessere e si riduce il rischio di vesciche e irritazioni.
  • Gore-Tex® 3D Fit Footwear  equipaggia le calzature leggere, da escursionismo estivo e trail running,  non fornisce alcuna barriera termica perché soprattutto vuole esaltare le doti di traspirazione della calzatura.
    Questa tecnologia innovativa oltre a mantenere caratteristiche di impermeabilità e traspirazione, è in grado di adattarsi alla forma del piede e quindi offrire un comfort pari a quello di una calza.
    I principali partner per questa tecnologia sono Adidas Terrex e Salomon, che hanno a disposizione un inserto impermeabile e traspirante in grado di offrire il comfort di una scarpa senza cuciture, fabbricato in un materiale leggero ed elastico e che può essere impiegato sia per attività sportive che per l’uso quotidiano.
  • Gore-Tex® Infinium™ . Questa nuova tecnologia usata su scarpe eleganti da ufficio, rappresenta il massimo livello di comfort e  funzionalità unica nel suo genere per uno stile di vita urbano. Gore-Tex entra così ufficialmente nel mondo dello streetwear e dell’abbigliamento casual e casual-chic. A noi interessa meno…
  • Gore-Tex® Infinium™ Thermium™. È un composito resistente alla compressione che viene testato come isolante a basso profilo per scarpe e stivali. Queste scarpe mantengono i piedi elegantemente caldi in inverno grazie al loro isolamento straordinariamente sottile, rendendo il solito look voluminoso delle scarpe invernali un ricordo del passato.
    L’isolamento sottile e altamente efficace consente la fabbricazione di una scarpa e di uno stivaletto dall’aspetto elegante e leggero, che mantiene i piedi caldi per strada senza surriscaldarli una volta entrati in ufficio. Ecco e FRAU sono le due aziende partner i Gore per questo tipo di progetto.

Ormai ne siamo convinti, dietro a ogni capo tecnico che adotta la membrana Gore-Tex® c’è una complessa ricerca e sistemi costruttivi in grado di garantire la massima qualità dei materiali e delle tecniche di montaggio. Del resto l’innovazione è parte integrante del DNA del marchio Gore-Tex®

Testo di Enrico Bottino

 

Potrebbe interessarti anche:

A proposito dell'autore

Enrico Bottino

Foto e testi, una armonia che libera la creatività sui sentieri della natura. Il trekking è una passione giovane che mi ha permesso di alimentarne un’altra, la fotografia, che oggi svolgo con entusiasmo e in modo professionale. Lavoro nella convinzione che non bisogna andare lontani per realizzare magnifiche fotografie: basta trascorrere una giornata nei boschi e ammirare i minuscoli particolari della natura; l’importante è cogliere l’attimo, solo così è possibile scattare istantanee che non si ripeteranno mai più. Un consiglio? Non tenete mai la digitale riposta nello zaino, portatela sempre a portata di mano. E non fermatevi mai, potreste scoprire che le parole sono complementari alle immagini, che al piacere di scattare foto sempre migliori può subentrare quello altrettanto bello di scrivere.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento