La “seconda pelle” per il trekking: GORETEX e WINDSTOPPER | Trekking.it

La “seconda pelle” per il trekking: GORETEX e WINDSTOPPER

1

Trekking, alpinismo, mountain bike… gli appassionati di sport outdoor si affidano ormai da quasi due decenni alla più avanzata tecnologia per la difesa dall’aria, dalla pioggia, dalla neve, proposta dal marchio W. L. Gore & Associates, azienda americana leader nella ricerca di materiali per lo sport in grado di offrire la miglior barriera dalle intemperie con il massimo comfort e traspirabilità.

Oggi, per garantire agli sportivi il meglio da ogni attività, ogni capo di abbigliamento con marchio Goretex viene identificato da diverse sigle, corrispondenti e diverse funzionalità: ACTIVE e PRO.az01

  • Siete escursionisti leggeri?

Goretex® ACTIVE, estrema traspirabilità per attività ad alto impatto aerobico

Ideale per l’estate, la tecnologia Goretex® ACTIVE è estremamente traspirante ed è l’ideale per attività ad alto impatto aerobico che durano un giorno intero, come ad esempio escursioni giornaliere. Tutti i componenti sono costruiti per consentire una gestione ottimale del sudore e garantire traspirabilità estrema e massimo comfort in caso di intenso sforzo fisico. Contribuiscono a migliorare la prestazione anche il design minimal e l’aderenza dei capi.

 

 

  • Siete escursionisti avanzati?

Goretex® PRO, massima robustezza per condizioni estreme!

Per chi cerca un “guscio” capace di proteggere da qualsiasi intemperia, la scelta ideale ricade su capi contrassegnati dal logo Goretex® PRO, progettati per un’esposizione continua a condizioni atmosferiche avverse. L’abbigliamento sviluppato con la tecnologia Goretex® PRO è estremamente robusto ed è l’ideale per un uso estremo e prolungato. Tutti i componenti offrono massima robustezza e le severe specifiche di prestazione dei laminati garantiscono una resistenza ottimale. Tutto l’abbigliamento Goretex® PRO deve superare le prove più dure e il più aggressivo test della pioggia Gore.

Protezione totale dal vento e massima traspirabilità!

Questa la caratteristica principale della membrana Windstopper®; tali prestazioni, in teoria inconciliabili tra loro, sono garantite dai laminati ottenuti dall’unione della membrana con diversi tessuti che permettono la realizzazione di capi e accessori senza alcun limite di design o fattura.

Ogni singolo centimetro quadrato della membrana Windstopper® contiene più di 1,4 miliardi di micropori, capaci di lasciare il vento all’esterno, mentre il sudore può evaporare liberamente attraverso i tessuti. Questa rivoluzionaria struttura si caratterizza, tra l’altro, per essere ultra-sottile, ultra-leggera ed iper-resistente alle temperature estreme. Grazie alla totale impermeabilità al vento e alla massima traspirabilità, i capi riescono a preservare più a lungo il comfort durante le attività sportive all’aperto e in tutte le condizioni climatiche.

A seconda dell’uso previsto, i laminati Windstopper® si distinguono in:

  • Windstopper® Active Shell

È il laminato più leggero e comprimibile, offre protezione totale dal vento, massima traspirabilità e resistenza all’acqua. Windstopper® Active Shell garantisce il comfort necessario per migliorare le prestazioni durante le attività che richiedono un intenso sforzo fisico.

  • Windstopper® Soft Shell

Garantisce protezione totale dal vento e massima traspirabilità, combinando in un unico indumento il comfort dello strato intermedio con la resistenza all’acqua dello strato esterno. Windstopper® Soft Shell garantisce il comfort e la libertà di movimento necessari per migliorare le prestazioni nelle più svariate attività e condizioni atmosferiche.

Per scegliere il giusto “guscio” per le vostre escursioni, trovate in questo articolo con i consigli per scegliere la giacca impermeabile più adatta a seconda del tipo di percorso.

Potrebbe interessarti anche:

A proposito dell'autore

Enrico Bottino

Foto e testi, una armonia che libera la creatività sui sentieri della natura. Il trekking è una passione giovane che mi ha permesso di alimentarne un’altra, la fotografia, che oggi svolgo con entusiasmo e in modo professionale. Lavoro nella convinzione che non bisogna andare lontani per realizzare magnifiche fotografie: basta trascorrere una giornata nei boschi e ammirare i minuscoli particolari della natura; l’importante è cogliere l’attimo, solo così è possibile scattare istantanee che non si ripeteranno mai più. Un consiglio? Non tenete mai la digitale riposta nello zaino, portatela sempre a portata di mano. E non fermatevi mai, potreste scoprire che le parole sono complementari alle immagini, che al piacere di scattare foto sempre migliori può subentrare quello altrettanto bello di scrivere.

1 comment

Lascia un tuo commento