ABRUZZO natura sempreverde – Escursioni e itinerari outdoor

Benvenuti in Abruzzo, una terra ricca di storia, arte, cultura e bellezze naturali, una terra che ben si presta ad essere conosciuta per tante sue eccellenze culturali e turistiche.

Dalle stupende spiagge della Costa dei Trabocchi, passando per le colline solcate dalle strade bianche, i piccoli borghi e i boschi silenziosi alle falde dell’Appennino. Qui l’outdoor parla la lingua del viaggio lento.

Le montagne sono il simbolo dell’Abruzzo: dal Corno Grande alla Majella, dal Sirente al Viglio, dal Focalone al Monte Amaro, sono davvero tante le aree protette che accompagnano per mano l’escursionista, arricchendo il suo bagaglio di esperienze con scorci sempre mutevoli.


Benvenuti in Abruzzo, una terra ricca di storia, arte, cultura e bellezze naturali...

I luoghi mistici e gli eremi dove dimorò Celestino V, divenuto Papa 800 anni fa, sono toccati dal Sentiero Celeste, un suggestivo itinerario a piedi sui monti della Maiella.

E poi come non rimanere impressionati dalle rocce calcaree e dolomitiche che costituiscono il Gran Sasso, modellate dal carsismo e dall’inesorabile e lenta azione dei ghiacciai.

Un ambiente aspro e impervio che si contrappone a quello florido e dolce dei vicini Monti della Laga.

Il legame tra l’entroterra e l’Adriatico è indissolubile. Basta pensare alle tradizionali vie di transumanza che hanno costituito per tanto tempo la base del rapporto fra l’uomo e questa terra.

Scopri tutti gli itinerari e percorsi: