Itinerari e percorsi alla scoperta delle Langhe | Trekking.it

Itinerari e percorsi alla scoperta delle Langhe

0
REGIONE
Piemonte
COME ARRIVARE
In auto: seguire autostrada A21 Torino-Piacenza, uscita Asti Est, oppure A6 Torino-Savona, uscita Marene.
In treno: scendere alla stazione di Alba.
LOCALITÀ DI PARTENZA
Alba, frazione Madonna di Como
TIPOLOGIA ITINERARIO
a piedi, cicloturismo
DISLIVELLO
+495 m
LUNGHEZZA DEL PERSCORSO
21 km
LOCALITÀ DI ARRIVO
Alba, frazione Madonna di Como
TEMPO DI PERCORRENZA
4 ore
DIFFICOLTÀ
T
FONDO STRADALE
Asfalto su stradine secondarie

Quello che proponiamo è un itinerario molto suggestivo, che si dipana attraverso pianure, verdi prati e dolci colline, permettendoci di apprezzare l’ambiente e i panorami multiformi delle Langhe nel territorio di Alba. Particolarmente interessante, la visita alla conca di Trezzo Tinella e quella agli splendidi vigneti che si distendono a perdita d’occhio intorno a Treiso.

Il percorso comincia nei pressi della chiesetta della frazione Madonna di Como, qui si imbocca la strada che giunge da Alba, indirizzandoci verso le località Cauderero, Borneto e Mompiano. Giunti a Borneto, e si va a destra verso Manera.

Presso Mompiano si procede a sinistra dopo un tornante seguendo le indicazioni per Serra e Chinassi e Via dei Fiori. Dopo mezzo chilometro, all’altezza di una casa bianca, proseguire a destra verso Trezzo Tinella fin sulla Sp. 230, in direzione di Neive.

Presso una casa gialla – e subito dopo un ponticello – girare a sinistra. Arrivati a loc. Canta, seguire la Sp. 230 fino a Treiso, dove, guadagnata la chiesa, si procede per Alba e San Rocco Seno d’Elvio.

Dalla chiesa s’imbocca la strada per Loreto e, subito dopo, il ponte a sinistra; si prende quota riguadagnando il percorso principale che da Alba conduce a Madonna di Como. Da qui, si torna facilmente al punto di partenza.

AUTORE TESTO e FOTOGRAFIE
Testo di Giuseppe d'Amico / Foto Consorzio Turistico Langhe Monferrato e Roero
langhe

Itinerari e percorsi alla scoperta delle Langhe

12051 Alba CN, Italy


A proposito dell'autore

Serafino Ripamonti

Dal 1995 lavora nel campo del giornalismo e della comunicazione legata al mondo della montagna e degli sport outdoor, collaborando con riviste specializzate, quotidiani e uffici stampa. L’esperienza professionale, unita alla pratica diretta delle varie specialità degli sport di montagna (è membro del Gruppo Ragni della Grignetta, uno dei più prestigiosi gruppi d’elite dell’alpinismo italiano) gli consentono di realizzare, direttamente “sul campo”, servizi e reportages, che uniscono un’accattivante ed efficace esposizione giornalistica dei contenuti ad un elevato livello di competenza tecnica. Dal 2007 collabora in pianta stabile con Verde Network e con la redazione della rivista TREKKING&Outdoor.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento