Alpi francesi: la Valle di Fontanalbe | Trekking.it

Alpi francesi: la Valle di Fontanalbe

0
REGIONE
Provenza - Francia
COME ARRIVARE
In auto: A10, da Ventimiglia segue E74/SS20, poi D6204, lungo la via che sale al Colle di Tenda si dirama sulla sinistra la strada della Valle della Beonia, fino a Lac de le Mesc e Castérine.
LOCALITÀ DI PARTENZA
Castérine (m 1543)
TIPOLOGIA ITINERARIO
a piedi
DISLIVELLO
+ 480 metri
LOCALITÀ DI ARRIVO
Rifugio de Fontanalba (m 2018)
TEMPO DI PERCORRENZA
4 ore con visita alle incisioni rupestri
DIFFICOLTÀ
E

Dal Vallon de Castérine, passato l’abitato omonimo (m 1570), si prosegue per 2 chilometri fino  al Jas du Basto (m 1732), dove si lascia l’auto.

Un pannello del Parco Nazionale del Mercantour indica il tragitto da seguire per raggiungere il rifugio posto alla testata della  Valèe de Fontanalba. La pista gradatamente guadagna quota offrendo bellissimi scorci sul lato idrografico sinistro della conca valliva, oltre la quale si scorge la piana di Castérine.

Dopo la breve deviazione a destra per ammirare il Lac des Grenouilles (m 2221), si prosegue lungo la strada di servizio del rifugio, fino a giungervi. Importanti incisioni rupestri affiorano sulla roccia nel bacino sovrastante il rifugio privato Fontanalba, lungo un breve anello esplorativo che porta alla scoperta dei graffiti e del suggestivo Lac Vert.

Presso i laghi Gemelli una roccia si estende per 80 metri circa, leggermente inclinata rispetto al terreno: è la Via Sacra. Lungo la sua superficie levigata scorrono immagini corniformi, alabarde, figure antropomorfe e altri simboli ricorrenti che raccontano la primordiale preghiera dei Liguri ai piedi del Monte Bego.

AUTORE TESTO e FOTOGRAFIE
Redazione

Alpi francesi: la Valle di Fontanalbe

Le Lac Vert de Fontanalba, 06430 Tende, France


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento