Dolomiti del Cadore: l'anello dei colli | Trekking.it

Dolomiti del Cadore: l’anello dei colli

0
REGIONE
Veneto
COME ARRIVARE
Pian dei Buoi è raggiungibile su strada asfaltata a singola corsia (strada bianca nell'ultimo km) denominata Strada del Genio, lunga circa 14 km dalla Piazza IV Novembre di Lozzo di Cadore.
LOCALITÀ DI PARTENZA
Pian dei Buoi, Lozzo di Cadore
TIPOLOGIA ITINERARIO
ciaspole
DISLIVELLO
+ - 100 metri
LOCALITÀ DI ARRIVO
Pian dei Buoi, Lozzo di Cadore
TEMPO DI PERCORRENZA
3 ore
DIFFICOLTÀ
E

Un anello da percorrere sull’altopiano di Pian dei Buoi, vera perla paesaggistica delle Dolomiti Bellunesi, che spazia nella vista sull’area della rete Natura 2000, denominata “Marmarole, Antelao, Sorapis.

Si parte dall’altopiano di Pian dei Buoi. Questo itinerario, lungo circa 4,5 km è adatto (sia d’estate che d’inverno) a famiglie con bambini di età consigliata dagli 8 anni; si svolge a cavallo dei colli che dal bivio dei Pellegrini si spingono fino al Col Vidale, rappresenta la spina dorsale da cui si snodano i vari percorsi all’interno del Parco della Memoria.

Il modestissimo dislivello, il sinuoso andamento fra i colli dell’altopiano, la grande panoramicità, la particolare ricchezza naturalistica e la presenza dei segni della Grande Guerra, fanno di questo anello il fi ore all’occhiello di Pian dei Buoi. Dal Col Cervera si ha una vista a 360° che spazia dalle Creste di Confi ne alle Dolomiti d’oltre Piave, dall’Antelao alle Tre Cime nonché su tutto il gruppo delle Marmarole orientali.

 

AUTORE TESTO e FOTOGRAFIE
Carlo Rocca

Dolomiti del Cadore: l’anello dei colli

32040 Lozzo di Cadore BL, Italy


A proposito dell'autore

La Redazione

La Redazione di TREKKING&Outdoor è il gruppo di appassionati e professionisti che si occupa della cura dei contenuti di questo portale. Gli articoli e i contenuti che riportano la nostra firma sono frutto di un lavoro di squadra.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento