Dolomiti Friulane: Casera Galvana | Trekking.it

Dolomiti Friulane: Casera Galvana

0
REGIONE
Friuli Venezia Giulia
COME ARRIVARE
Da Udine e Pordenone direzione di Montereale Valcellina, segue la SS251 della Valcellina, dopo circa 35 chilometri si giunge a Erto. Da Milano o Venezia autostrada per Belluno direzione Cortina d’Ampezzo: proseguire sulla SS51, a Longarone si attraversa il fiume Piave in direzione Codissago, fino alle gallerie dove si entra in Friuli e poi alla diga del Vajont e Erto.
LOCALITÀ DI PARTENZA
Erto (PN)
TIPOLOGIA ITINERARIO
ciaspole
DISLIVELLO
+ - 700 metri
LOCALITÀ DI ARRIVO
Erto (PN)
TEMPO DI PERCORRENZA
7 ore
DIFFICOLTÀ
EE

Si tratta di un itinerario che richiede buona esperienza e capacità di valutazione delle condizioni ambientali nonché un certo impegno fisico.

Descrizione: dall’abitato di Erto ci s’inoltra nella Val Zemola lungo una strada che nel periodo invernale è chiusa al traffico veicolare all’altezza della località “Sciavale”.

Attraversando la valle, incisa nelle pareti verticali sovrastanti l’omonima e profondissima forra, si raggiunge un ampio piazzale denominato “Stei de Conte”. Da qui si procede lungo le indicazioni per Casera Galvana, le quali suggeriscono di seguire in salita la strada forestale che, raggiunti i margini inferiori del pascolo di Casera Ferrera, viene abbandonata per proseguire in discesa lungo una mulattiera a raggiungere l’ampio fondovalle ghiaioso denominato “Le Grave”, dal quale ulteriori indicazioni indirizzano verso la dorsale boscosa del “Pian dei Mandrith”.

Un’ampia mulattiera risale la dorsale parallelamente in sinistra orografica il Rio della Galvana (“Gè dela Galvana”), lo attraversa e, con un tratto più ripido e incassato, si porta all’altezza del pascolo e della casera situata su un dosso erboso.

Dalla casera è possibile e consigliato proseguire verso monte a raggiungere la forcella “Val de Forscia”, dalla quale è possibile ammirare il panorama sia verso la Val Zemola che verso l’alta Valle del Cellina. Il ritorno ha luogo lungo lo stesso itinerario.

 

 

AUTORE TESTO e FOTOGRAFIE
Testo redazione / Foto Archivio Parco Dolomiti Friulane

Dolomiti Friulane: Casera Galvana

33080 Erto e Casso, Province of Pordenone, Italy


A proposito dell'autore

Enrico Bottino

Foto e testi, una armonia che libera la creatività sui sentieri della natura. Il trekking è una passione giovane che mi ha permesso di alimentarne un’altra, la fotografia, che oggi svolgo con entusiasmo e in modo professionale. Lavoro nella convinzione che non bisogna andare lontani per realizzare magnifiche fotografie: basta trascorrere una giornata nei boschi e ammirare i minuscoli particolari della natura; l’importante è cogliere l’attimo, solo così è possibile scattare istantanee che non si ripeteranno mai più. Un consiglio? Non tenete mai la digitale riposta nello zaino, portatela sempre a portata di mano. E non fermatevi mai, potreste scoprire che le parole sono complementari alle immagini, che al piacere di scattare foto sempre migliori può subentrare quello altrettanto bello di scrivere.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento