Orobie: al Rifugio Capanna 2000 | Trekking.it

Orobie: al Rifugio Capanna 2000

0
REGIONE
Lombardia
COME ARRIVARE
A4 Torino – Trieste, uscita Bergamo. Da qui SS470 che segue la Val Brembana; oltrepassato il Zogno prendere il bivio per la Valle Serina, su SP33 e poi su SP27, fino a Oltre il Colle; continuare per Zambla Alta, appena prima dell’abitato bivio a sinistra per Plassa Arera e proseguire fino alla fine della strada dove è ubicato un ampio parcheggio.
LOCALITÀ DI PARTENZA
Plassa Arera, frazione Zambla Alta – Oltre il Colle
TIPOLOGIA ITINERARIO
ciaspole
DISLIVELLO
850 metri circa a salire
LOCALITÀ DI ARRIVO
Rifugio Capanna 2000
TEMPO DI PERCORRENZA
2.30 - 3 ore
DIFFICOLTÀ
E
FONDO STRADALE
Esposizione del tracciato verso sud

Il percorso si sviluppa sulle pendici del Pizzo Arera, vetta prealpina nel Parco delle Orobie Bergamasche, è conosciuta per il Sentiero dei Fiori che permette di osservare stupende fioriture rare ed endemiche, ma anche l’inverno riserva ai ciaspolatori piacevoli sorprese…

Lasciata l’auto al parcheggio della località Plassa, seguire le indicazioni per il rifugio Capanna 2000 (sentiero CAI nr.221).

Il percorso si sviluppa lungo la strada, in inverno chiusa al traffico, che sale all’interno di un bosco di faggi e abeti; dopo aver superato il primo tratto piuttosto ripido, si giunge ad un tornante verso destra da cui si può accedere ad un’ampia radura sulla sinistra dove è stata realizzata una cattedrale vegetale, opera progettata dall’artista di fama mondiale Giuliano Mauri.

Continuando lungo la strada si giunge a vecchie strutture sciistiche abbandonate a quota 1600; qui si può godere di un ampio panorama che nelle giornate più limpide si spinge fino alla pianura e agli Appennini.

A questo punto si può scegliere tra due percorsi alternativi: il primo (consigliato) prosegue lungo la strada con un tracciato più lungo ma decisamente meno impegnativo, il secondo segue il tracciato del sentiero CAI nr. 221 salendo ripidamente lungo il costone della montagna sulla sinistra. Entrambe i percorsi si sviluppano in ampi pianori da cui si possono godere panorami stupendi e si ricongiungono in prossimità di un pianoro da cui si inizia a vedere il rifugio Capanna 2000 raggiungibile in pochi minuti.

AUTORE TESTO e FOTOGRAFIE
Redazione / Archivio Parco delle Orobie Bergamasche

Orobie: al Rifugio Capanna 2000

24013 Zambla Alta BG, Italy


A proposito dell'autore

Enrico Bottino

Foto e testi, una armonia che libera la creatività sui sentieri della natura. Il trekking è una passione giovane che mi ha permesso di alimentarne un’altra, la fotografia, che oggi svolgo con entusiasmo e in modo professionale. Lavoro nella convinzione che non bisogna andare lontani per realizzare magnifiche fotografie: basta trascorrere una giornata nei boschi e ammirare i minuscoli particolari della natura; l’importante è cogliere l’attimo, solo così è possibile scattare istantanee che non si ripeteranno mai più. Un consiglio? Non tenete mai la digitale riposta nello zaino, portatela sempre a portata di mano. E non fermatevi mai, potreste scoprire che le parole sono complementari alle immagini, che al piacere di scattare foto sempre migliori può subentrare quello altrettanto bello di scrivere.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento