Al via il Festival del Camminare 2016: un mese di eventi nel Parco dell’Arcipelago Toscano. | Trekking.it

Al via il Festival del Camminare 2016: un mese di eventi nel Parco dell’Arcipelago Toscano.

Categorie: Eventi, News
0

Il 2 aprile è iniziato il “Tuscan Island Walking Festival” 2016 nel Parco dell’Arcipelago Toscano. Quest’anno la rassegna si sdoppia in due parti con più di 50 appuntamenti fino al 1 maggio e dal 24 settembre al 9 ottobre.

Scoprire il volto più autentico dell’Elba e delle altre isole dellArcipelago Toscano sulle proprie gambe. È questo l’obiettivo del Festival del Camminare: stimolare la curiosità e la conoscenza delle isole toscane lontano da auto, bus e qualsiasi mezzo a motore. Perché all’Elba, da sempre, ci si sposta a piedi.

Ancora lontano dai flussi turistici estivi che interessano ogni anno le isole livornesi, il Walking Festival ha preso il via il 2 aprile da Rio nell’Elba con una passeggiata in compagnia dell’economista “di strada” Franco Becchis, per parlare di Green economy.

46 gli appuntamenti primaverili del festival e 16 quelli autunnali, che toccheranno anche Pianosa, Giglio, Giannutri, Capraia e Gorgona. Le camminate sono studiate e pianificate per offrire i migliori scorci sulle isole, che in primavera si arricchiscono di colori vivi e intensi grazie alla ricchissima flora, il tutto condividendo in gruppo le gioie dell’escursione. Diverse sono anche le tipologie di evento, dalle escursioni naturalistiche a quelle geologiche, dalle camminate storiche a quelle gastronomiche, dalle conferenze agli eventi culturali passando per itinerari per bambini. Svariati anche i livelli di difficoltà, in modo tale da offrire la possibilità a tutti di godersi le bellezze dell’Arcipelago.

Quest’anno in occasione del festival si potrà visitare anche il Castello del Volterraio – soggetto di un recente restauro, da poco terminato – oltre che della piccola isola di Gorgona con la sua antica colonia penale, inizialmente edificata come succursale di quella di Pianosa.

Le acque di Pianosa

Le acque di Pianosa. Foto di VisitElba FR.

Tra le proposte più suggestive c’è anche una passeggiata in notturna nel periodo di luna piena verso il Monte Capannello, sull’Isola d’Elba, e un’escursione all’Isola del Giglio verso il Faro del Capel Rosso, per godersi il tramonto sulla Corsica e camminare per i sentieri alla luce della luna.

Da non perdere la camminata naturalistica “I voli delle farfalle” per imparare a riconoscere le tante varietà di lepidotteri che svolazzano sull’isola e l’evento “Ali su Pianosa”, per imparare le tecniche di birdwatching e identificare le varie specie di avifauna stanziale e migratoria presenti sull’isola.

Infine, diverse anche le escursioni storiche per scoprire i borghi di pescatori elbani e le antiche vestigia delle miniere di ferro che furono risorsa essenziale per l’economia locale.

Le acque rossastre presso le miniere di Calamita. Foto si VisitElba FR

Le acque rossastre presso le miniere di Calamita. Foto di VisitElba FR

Informazioni utili

Per avere maggiori informazioni sul programma completo o per prenotare le escursioni previste sulle isole dell’Arcipelago, contattare il punto informativo del parco al numero 0565908231 oppure inviare una e-mail all’indirizzo walking@parcoarcipelago.info.

Sul sito http://arcipelago.tuscanywalkingfestival.it/it-IT/ sono inoltre disponibili degli sconti per i pernottamenti sull’isola per i partecipanti al festival.

Gli eventi, ove non specificato da eventuali quote di partecipazione, sono gratuiti. Le escursioni richiedono un minimo di 10 partecipanti e possono essere annullate in caso di condizioni metereologiche avverse. La prenotazione è obbligatoria entro le 18 del giorno precedente e si può effettuare direttamente sulla pagina web del Parco (cliccando su questo link).

Si ringrazia il Tuscan Walking Festival per il materiale fotografico.

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento