Giornata Nazionale del Camminare a Genova | Trekking.it

Giornata Nazionale del Camminare a Genova

Categorie: Eventi, News
0

Anche quest’anno Genova parteciperà alla
Giornata Nazionale del Camminare

In programma tre splendidi percorsi per scoprire e riscoprire il fascino della Città della Lanterna. Nel pomeriggio appuntamento al Porto Antico con spettacoli e manifestazioni

Domenica 11 ottobre 2015

Il Comune di Genova, in collaborazione con FederTrek e la rivista TREKKING&Outdoor, partecipa alla quarta edizione della Giornata Nazionale del Camminare, convinto che questo gesto così naturale, oltre a determinare un elemento di maggior conoscenza del territorio da parte degli abitanti, rappresenti anche un’opportunità per modificare le nostre abitudini quotidiane di cittadini consapevoli, apportando indubbi benefici psico-fisici (basta leggere gli studi dell’OMS) con ricadute molto positive sulla qualità del vivere urbano.

La Giornata Nazionale del Camminare, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e copromossa da importanti città, vuole essere l’occasione per amplificare la sensibilizzazione di istituzioni, associazioni e singoli cittadini, che in molte realtà italiane si stanno “incamminando” nella giusta direzione avviando nuovi percorsi e strategie di mobilità sostenibile.

Accanto a Genova sono molti i Comuni che stanno aderendo con entusiasmo alla quarta edizione della Giornata Nazionale del Camminare (Roma, Bari, Firenze, ecc.), città e paesi grandi e piccoli stanno organizzando iniziative e dibattiti con l’obiettivo di ridare centralità al pedone e al camminare come fulcro di una mobilità sostenibile e una migliore qualità del vivere urbano.

La Città di Genova, che ha aderito all’iniziativa, propone tre percorsi, pensati per far conoscere gli aspetti più caratteristici del territorio urbano:

  • Un itinerario nel centro storico, cuore della città e Patrimonio Culturale dell’Unesco. Il percorso sarà dedicato al tema dell’accoglienza e, oltre ai monumenti simbolo della città, toccherà luoghi dove si rende tangibile la solidarietà e il senso civico dei genovesi (Asilo Notturno Massoero, Ambulatorio Città Aperta, Ambulatorio Cavalieri di Malta, ecc).
  • Un itinerario sulle alture dell’immediato entroterra al cospetto delle celebri fortificazioni citate anche da Petrarca: “Vedrai una città regale, addossata ad una collina alpestre, superba per uomini e per mura, il cui solo aspetto la indica Signora del Mare: Genova”. Per l’occasione verrà eccezionalmente aperto al pubblico il Forte di Begato, la cui gestione è recentemente passata dal Demanio all’Amministrazione comunale di Genova e dove per l’occasione si terranno spettacoli e intrattenimenti.
  • Un itinerario lungo il tracciato dello splendido Acquedotto storico, una delle opere architettoniche più affascinanti della città, oggi divenuto un percorso escursionistico che ha pochi eguali per originalità e bellezza.
Perché dovremmo essere tutti "Liberi di Camminare"!

Perché dovremmo essere tutti “Liberi di Camminare”!

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

Itinerario del Centro storico

Ritrovo ore 10,00 alla Commenda di Prè (tempo di percorrenza 2,30 ore circa)

 

Itinerario dei Forti

Ritrovo ore 9,30 al piazzale del Righi, nell’area della piazzola dell’elisoccorso (tempo di percorrenza 2,30 ore circa)

 

Itinerario dell’Acquedotto Storico

Ritrovo ore 9 a Prato, Via Struppa, presso il capolinea dell’autobus n°13 (tempo di percorrenza 3 ore circa)

 

Dopo lo svolgimento delle escursioni i partecipanti potranno convergere con mezzi propri al Porto Antico dove, a partire dalle ore 13, si svolgeranno gli eventi pomeridiani della Giornata del Camminare.

 

Programma pomeridiano

 

Ore 13 – Saluti delle autorità cittadine e degli organizzatori

 

Ore 13,30 Inizio degli spettacoli pomeridiani con musica e balli proposti dal gruppo Wild Angels Zena e dal gruppo Passi e Ripassi.

 

Il manifesto della Giornata del Camminare di Genova

Il manifesto della Giornata del Camminare di Genova

 

A proposito dell'autore

Massimo Clementi

Web Content Manager di Trekking.it. Social media, scrittura e contenuti sono il mio pane quotidiano. Appassionato di montagna, trekking e attività outdoor. Mi prendo cura ogni giorno dei contenuti di trekking.it, mi assicuro che siano di qualità e utili per chi li legge. Cerchiamo di prendere i migliori ingredienti dalla grande giungla di internet per "cucinare" articoli e approfondimenti che sappiano dare valore ai nostri lettori.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento