Prowinter 2016: ottimi riscontri per la formula "all season" | Trekking.it

Prowinter 2016: ottimi riscontri per la formula “all season”

Categorie: Focus, News
0

È stata  premiata da un ottimo successo la nuova formula di Prowinter, la fiera europea interamente dedicata al noleggio per gli sport di montagna, che si è conclusa lo scorso venerdì 8 aprile a Bolzano.

L’idea di aprire la manifestazione anche ai settori estivi dell’outdoor, in particolare quello della bike, e delle start up innovative, è stata particolarmente apprezzata dagli espositori, che quest’anno sono stati 240 e dai visitatori, più 5.700, provenienti dall’Italia e dall’estero, nei tre giorni di apertura fiera, rappresentanti di target differenti, dalle aziende agli atleti e professionisti del settore.

Prowinter_2016_Foto_-Marco_Parisi-_APA0592-Modifica

Per il pubblico dei “non addetti ai lavori” forse le novità più curiose dell’edizione 2016 di Prowinter arrivano proprio dal “Promountain Startup Village” lo spazio che la fiera ha riservato alle aziende che si affacciano sul mercato con proposte innovative.

Fra le startup premiate a Prowinter spicca, Stabylizr, uno stabilizzatore per Go Pro, leggerissimo, portatile e applicabile facilmente sui caschi degli atleti, pensato per consentire la realizzazione di riprese sportive di altissima qualità.

12973613_1311911108838660_990463832664522710_o 2

Ai locali dove festeggiare il dopo gara è invece dedicata la seconda startup premiata: Beerjet, un sistema made in Austria studiato per spillare da 4 a 6 pinte di birra contemporaneamente!

Beerjet-auf-der-Muehlviertler-Wiesn-2014-in-Freistadt

A conclusione dell’evento fieristico Thomas Mur, Direttore di Fiera Bolzano, ha commentato: “C’è una chiara tendenza del mercato del noleggio che vede una forte crescita per il mondo degli sport estivi in parallelo a quelli invernali. Questa prima edizione con uno sguardo al mondo delle due ruote e ai servizi e strumenti per i comprensori sciistici anche per la stagione calda si conferma positiva. Questo nuovo settore rappresenta una possibilità di crescita per tutto il comparto della montagna. In più abbiamo attirato dodici startup di tutta Europa per dare loro la possibilità di presentare qui a Bolzano agli operatori e opinion leader del settore le novità per il mondo dello sport in montagna”.

Prowinter_2016_Foto-_Marco_Parisi_APA2942-Modifica

“La visione di una montagna all-season è stata perfettamente espressa dalla nuova formula di Prowinter 2016, arricchita dal nuovo comparto per i professionisti del mercato bici – commenta invece Marco Sampaoli, project manager di Promountain Bike Shop Test  – I visitatori di Prowinter hanno avuto per la prima volta la possibilità di confrontarsi con alcune delle principali aziende bike e scoprire le proposte dedicate al mercato del noleggio e le ultime novità in fatto di e-bike. Oltre 600 visitatori, circa il 10% dell’affluenza totale, hanno effettuato almeno un bike test nell’area appositamente allestita, un risultato che evidenzia quanto questa nuova opportunità di networking e di business sia stata positivamente recepita fin da questa prima edizione”.

Le premiazioni a Prowinter 2016 sono state molteplici, tra gli eventi più significativi “Snow Industry Awards” di Sport Press, “Fisi Awards 2016”, “Extreme Winter Equipment”, “Maestri di Sci” e “Skiareatest”. Questi momenti sono stati fulcro di incontri tra i grandi atleti del settore invernale a stagione conclusa e tutto il mondo del business che ruota attorno al mondo della neve e l’appuntamento con Prowinter si rinnova dal 19 al 21 aprile 2017.

A proposito dell'autore

Serafino Ripamonti

Dal 1995 lavora nel campo del giornalismo e della comunicazione legata al mondo della montagna e degli sport outdoor, collaborando con riviste specializzate, quotidiani e uffici stampa. L’esperienza professionale, unita alla pratica diretta delle varie specialità degli sport di montagna (è membro del Gruppo Ragni della Grignetta, uno dei più prestigiosi gruppi d’elite dell’alpinismo italiano) gli consentono di realizzare, direttamente “sul campo”, servizi e reportages, che uniscono un’accattivante ed efficace esposizione giornalistica dei contenuti ad un elevato livello di competenza tecnica. Dal 2007 collabora in pianta stabile con Verde Network e con la redazione della rivista TREKKING&Outdoor.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento