SALEWA Iron Fly , 458 km a piedi e in parapendio sulle Alpi | Trekking.it

SALEWA Iron Fly , 458 km a piedi e in parapendio sulle Alpi

Categorie: Eventi, News
0

Salewa organizza un evento di Hike and Fly. Si vola e si cammina per quattrocentocinquanta chilometri attraverso le Alpi con partenza da Lecco.

Salewa IronFly prevede subito  mille metri di dislivello. Si sale Monte Cornizzolo, un luogo leggendario per gli appassionati di parapendio. Da lì si vola, con l’unica certezza di dover passare per il Monte Rosa e atterrare a Bormio. Da lì si supera il Passo della Presanella e si torna a Suello, ai piedi del Cornizzolo.

Il tutto entro un tempo limite una settimana.

Le 2 regole fondamentali sono semplici: si possono usare solo le proprie gambe o la vela da parapendio e il primo che arriva vince.

La manifestazione prenderà il via il 12 maggio. La presentazione è avvenuta presso la sede della Società Canottieri Lecco. Salewa sarà title sponsor e fornitore tecnico dell’abbigliamento degli atleti in gara, tra cui il due volte campione del mondo Aaron Durogati.

“La sede di Salewa si trova nel cuore delle Dolomiti – spiega Maurizio Priano, Direttore Marketing del brand altoatesino – un luogo di estremi contrasti dove sviluppiamo prodotti che nascono dall’incontro tra innovazione e tradizione. L’hike and fly è un limpido esempio di come una nuova generazione di appassionati di montagna abbia saputo coniugare in maniera progressiva attività diverse. Lo speed hiking, cioè l’interpretazione moderna e dinamica dell’escursionismo tradizionale, unito all’innovazione rappresentata dal parapendio leggero. Dal 2015 Salewa è sponsor della più importante competizione al mondo di hike & fly, la Red Bull X-Alps, e continuerà a esserlo almeno fino al 2021. Tra i nostri atleti ci sono alcuni dei migliori interpreti della disciplina: Aaron Durogati, Chriegel Maurer e Paul Guschlbauer. Per Salewa è stato dunque naturale sostenere fin dalla prima edizione la IronFly e il Club Scurbatt, un organizzatore esperto e di reputazione internazionale.”

Salewa fornirà a tutti gli atleti che partecipano alla IronFly un set completo di abbigliamento per affrontare la competizione. “La lunga esperienza con la Red Bull X-Alps e la collaborazione coi nostri atleti ci hanno insegnato molto su cosa serva per lo speed hiking – continua Maurizio Priano – abbigliamento leggero e traspirante, in grado di adattarsi in modo intelligente alle variazioni delle condizioni meteo e di temperatura nell’arco della giornata. E poi calzature non solo leggere, ma progettate per camminare velocemente in modo da favorire la naturale rullata del piede, e aiutare a mantenere un grip sicuro e un appoggio stabile anche dopo molte ore di cammino sui terreni irregolari e scivolosi che si incontrano in montagna. Inoltre, materiali che eliminino virtualmente il rischio di abrasioni sulla pelle o vesciche sui piedi, che possono fare la differenza per terminare una competizione di hike & fly.”

La Salewa IronFly prenderà il via dal lungolago di Lecco.

Per l’occasione Salewa sarà presente con una unità mobile per proporre agli spettatori i prodotti della collezione da speed hiking e per supportare sia i propri atleti – come lo svizzero Chriegel Maurer, vincitore di cinque edizioni della Red Bull X-Alps, e l’italiano Aaron Durogati, due volte vincitore della coppa del mondo di parapendio – sia tutti i partecipanti di questa prima storica edizione.

Prevista anche una pagina dedicata sul sito Salewa (https://www.salewa.com/iron-fly) e un Live Tracking per seguire i progressi degli atleti in gara.

Potrebbe interessarti anche:

A proposito dell'autore

La Redazione

La Redazione di TREKKING&Outdoor è il gruppo di appassionati e professionisti che si occupa della cura dei contenuti di questo portale. Gli articoli e i contenuti che riportano la nostra firma sono frutto di un lavoro di squadra.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento