Tirolo: escursioni per buongustai | Trekking.it

Tirolo: escursioni per buongustai

Categorie: Estero, Reportage
0

L’aria di montagna mette appetito, si sa. Soprattutto dopo una bella camminata, andando per sentieri.

sapori, i profumi e i colori del Tirolo danno il meglio di loro quando ci si ferma a tavola dopo una bella escursione su alcune delle montagne più belle d’Europa.

Escursioni per gourmet

L’Ente del Turismo del Tirolo ha individuato e selezionato nove Escursioni Gastronomiche che conducono a malghe, rifugi e ristoranti di montagna, dedicate ai buongustai, agli amanti dei prodotti fatti in casa e alle famiglie.

Sono trekking che fanno esplorare non solo la bellezza naturalistica del Tirolo, ma anche il tesoro dei suoi sapori e i luoghi del mangiar bene.

Scopriremo la gastronomia tradizionale delle malghe, dal formaggio al burro, dallo yogurt allo speck, per ritrovare la genuinità dei sapori di una volta.

Alcuni itinerari del gusto sono infine pensati appositamente per le famiglie, con dislivello non eccessivo, fino a raggiungere locande dove grandi e piccini potranno godere dei sapori e dell’aria della montagna incontaminata.

Escursioni per buongustai, alta cucina in alta montagna

I gourmet-escursionisti d’alta quota troveranno in Tirolo ciò che cercano.

Si può camminare fino al Wedelhütte nella Zillertal, l’unico rifugio tirolese a vantare uno standard a 5 stelle, per provare la cucina di Manni (Manfred Kleiner) e la sua eccellente cantina.

Oppure si può sperimentare l’alta cucina dell’Ice Q di Sölden nella valle Ötztal, circondato da oltre 250 vette che superano i tremila metri e già set del film “Spectre” nella serie di James Bond e visitare il Museo 007 Elements.

Infine si possono provare i vini della fornitissima cantina di Annemarie e Katharina Foidl, 6000 bottiglie all’Angerer Alm di St. Johann in Tirol, nelle Alpi di Kitzbühel.

Malghe: i sapori genuini della tradizione

Nella malga Gampe Thaya nella valle Ötztal potremo assaggiare i formaggi tipici prodotti con latte di grigia alpina, a cominciare dal celebre Gampe Kaas.

Dalla gita alla malga Außermelang Alm nella Wattener Lizum torneremo a casa con il pluripremiato Wattentaler Almkäse, prodotto a partire da latte riscaldato in modo tradizionale su fuoco a legna.

Alla Burgeralm di Rettenschöss, nell’area di Kaiserwinkl, potremo gustare il celebre formaggio a pasta molle Adler Gold, eccellenze bio, insaccati e speck, ma anche capire di più dell’alpicoltura, nella fattoria esperienziale.

Relax e sapori: le escursioni del gusto per famiglie

Le escursioni per famiglie prevedono dislivelli non eccessivi e itinerari di durata non troppo lunga, per raggiungere il luogo dove gustare piatti tipici in totale relax.

Si va dall’itinerario che porta alla Mutterer Alm, una malga a misura di bambino sopra Innsbruck, con un parco avventura e un parco acquatico, a quello che conduce alla locanda Kammerkör sulla Steinplatte a Waidring, dove, dopo aver assaggiato Gröstl tirolese e canederli al formaggio si può visitare il Triassic Park, con ricostruzioni di dinosauri a grandezza naturale.

Al Seealm Hög a Serfaus invece l’intera famiglia potrà rilassarsi tra proposte anche vegetariane e vegane mangiando con panorama unico e terrazza solarium.

Scopri di più su www.tirolo.com/escursioni-enogastronomiche

 

Potrebbe interessarti anche:

tirolo

A proposito dell'autore

La Redazione

La Redazione di TREKKING&Outdoor è il gruppo di appassionati e professionisti che si occupa della cura dei contenuti di questo portale. Gli articoli e i contenuti che riportano la nostra firma sono frutto di un lavoro di squadra.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento