Estate: cinque consigli per le tue escursioni | Trekking.it

Estate: cinque consigli per le tue escursioni

Categorie: Salute e Benessere
0

Estate: tutti amano camminare nella buona stagione. Le giornate sono più lunghe e i trekking possono durare di più.

Tuttavia andare per sentieri d’estate richiede alcuni accorgimenti, indispensabili per proteggere la propria salute e rendere piacevole la passeggiata.

Con la buona stagione si può tornare a camminare, ma in estate, molto più che in primavera, andare per sentieri richiede qualche accorgimento.

Ecco cinque consigli per te.

 

1. Acqua, acqua, acqua: rimanere idratati

Escursionista riempe una borraccia di acqua durante un trekkin estivo

È fondamentale rimanere sempre idratati e bere sempre, anche quando non si sente sete, l’idratazione deve essere costante durante il trekking

Idratarsi è fondamentale in ogni situazione, a maggior ragione quando si fa attività fisica d’estate.

Mettere al lavoro i muscoli essendo esposti al sole per ore ti farà perdere molti liquidi, quindi è importante portare con sé una quantità adeguata d’acqua.

Assicurati di non bere tutto in una volta, ma piuttosto piccoli sorsi regolari per mantenere il tuo corpo idratato lungo la strada, prevenendo mal di testa o altri problemi come labbra screpolate o stanchezza.

Tieni conto che la disidratazione è un problema serio che può occorrere senza  sintomi troppo evidenti.

In ogni caso fai attenzione se cominci a sentirti debole o ti gira la testa improvvisamente.

 

2. Estate in cammino: cosa indossare

Scarpe estive e abbigliamento leggero sono fondamentali ma non bisogna dimenticare di portare sempre qualcosa per coprirsi quando il sole cala

L’obiettivo fondamentale dell’abbigliamento estivo è non aumentare i rischi di disidratazione, oltre a proteggersi dal sole.

Esistono tessuti adatti alle temperature e alle condizioni estive, il vostro rivenditore di abbigliamento da trekking o sportivo sicuramente vi aiuterà a scegliere quello più adatto.

Non dimenticate però questi must:

 

3. Il piano di riserva

L’estate è la stagione del bel tempo, ma è anche la stagione degli acquazzoni improvvisi.

Quindi è importante essere preparati, soprattutto in caso di trekking plurigiornalieri o di singoli itinerari molto lunghi, a un cambiamento repentino delle condizioni meteo.

La prima cosa da fare è ovviamente – prima ancora di partire – controllare il meteo.

Ovviamente le previsioni non aiutano se devi organizzare il viaggio con mesi o settimane di anticipo, ma se si tratta di una escursione da weekend, le previsioni possono essere di grande aiuto.

A seconda dell’itinerario e della durata una giacca impermeabile di ultima generazione , che occupa poco spazio e pesa quasi nulla, ti aiuterà a incamminarti sereno e ringrazierai di averla messa nello zaino in caso di pioggia.

Anche qualche calzino extra può essere fondamentale, nel caso il maltempo ti sorprenda lungo il cammino.

 

4. Uscire presto

È sempre piacevole uscire la mattina presto per andare a camminare.

Quanti benefici:

  • Arrivare all’inizio del sentiero evitando il traffico.
  • Godere delle prime luci del giorno.
  • Immergersi nel silenzio della natura.

A maggior ragione è buona scelta partire presto durante la stagione estiva.

Questo consente infatti di evitare di fare attività fisica nel punto più caldo della giornata, ad esempio organizzando l’escursione in modo da potersi riposare al fresco nelle ore a metà giornata.

 

5. Riposare

Riposare, fare brevi soste e pause regolari sono essenziali per condurre in tutta sicurezza una escursione estiva.

Puoi approfittare di questi momenti in molti modi: fare un piccolo spuntino per immagazzinare energie per il resto della camminata, oppure prendere un po’ di fresco.

Sarà possibile  fare il punto sull’escursione, studiando la mappa e valutando altri aspetti del percorso.

Puoi prenderti cura della tua pelle passando un po’ di crema solare.

Se sei appassionato di fotografia puoi dedicarti a qualche scatto.

Oppure puoi semplicemente sederti e godere nel silenzio di un punto panoramico, dei profumi e dei colori della natura, per rendere la tua escursione indimenticabile.

Potrebbe interessarti anche:

estate

A proposito dell'autore

La Redazione

La Redazione di TREKKING&Outdoor è il gruppo di appassionati e professionisti che si occupa della cura dei contenuti di questo portale. Gli articoli e i contenuti che riportano la nostra firma sono frutto di un lavoro di squadra.

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento